Archivio per mese: novembre 2012

Valve e Microsoft tattiche di separazione

Cos’é Valve? E’ una società che oltre a produrre qualche gioco ha sviluppato e gestisce la piattaforma Steam per la distribuzione digitale dei giochi, la gestione dei diritti digitali e il multiplayer. E’ in funzione dal 2003 e ad oggi conta su circa 40 milioni di utenti; gestisce e distribuisce oltre 1500 videogiochi soltanto tramite […]

Anche lo scimpanzé attraversa la crisi di mezz'età

Alexander Weiss è un professore dell’università di Edimburgo che da molto tempo studia i primati ed ha già compiuto diversi studi sulla similitudine comportamentale degli umani con gli scimpanzé. L’ultima sua scoperta, pubblicato sulla rivista dell’Accademia di Scienze,  dimostra come gli scimpanzé e gli orango,  attraversano una crisi di mezza età proprio come gli esseri […]

Ma fantastici de ché?

Se andate sul sito del Partito Democratico troverete questa immagine  qui accanto che imita il famoso  fumetto della Marvel con l’aggiunta del quinto fantastico.   Potrà sembrare comica o curiosa ma l’imitazione de “ I Fantastici 4″ ha sollevato un bel vespaio nel web (e qui la cronaca di twitter sull’incontro). Ciò su cui voglio riflettere […]

Coming soon

Non sono VitoCola e questo non è un post. Sono una newbie che vuole iniziare a postare e che ha chiesto di poter collaborare a questo blog; queste sono soltanto due righe di anticipazione della mia presenza su vitocola.it. Come pensavo fosse naturale e normale avevo chiesto a Vito di presentarmi ma mi ha risposto “lapidariamente” […]

Come scrivere un post?

Perché c’è sempre qualcuno che ti dice come scrivere un post? Ci pensavo mentre leggevo questo che ne elenca 20 di consigli e ho ricordato che nei blog ci si occupa della “questione” da tanti anni. Se, per esempio, provate a fare questa richiesta a Google, riceverete una grandissima quantità di risultati (nel mio caso […]

Multi-touch, seconda curva a destra

Scrive Alex Williams che “la prossima generazione di applicazioni richiederanno agli sviluppatori di pensare di più dell’essere umano”.  Se molti di noi si aspettano già domani un ampliamento della presenza di display-touch (dai tavoli ai piani da lavoro, dai comodini agli specchi del bagno) e dei comandi vocali saranno sorpresi (forse) da una piccola rivoluzione […]